Le regole per indossare le sneakers sempre al top 

Le sneakers da uomo oggi sono adatte quasi per tutte le occasioni, ed è possibile usufruire di una vastissima scelta fra tanti pezzi diversi ad esempio come gli ultimi modelli che trovate sul sito bonaccorsobrand.it. Tuttavia, anche se le sneakers da uomo sono super versatili e se permettono di combinarsi con tanti outfit diversi, questo non significa che si possano indossare ‘a caso’. Ci sono alcune regole che è bene seguire per poter indossare davvero bene le sneakers, da quelle più raffinate e quasi eleganti a quelle prettamente dall’animo sportivo. Ecco perché è bene cercare di tenere in considerazione alcune regole base quando si indossano le sneakers da uomo e qua vogliamo riassumere qualche regola di etichetta per non sbagliare mai quando si indossano le sneakers maschili, con qualsisia abbinamento.

Le regole base per le sneakers da uomo

  1. Le scarpe di adattano all’outfit e non viceversa. Questo comporta la capacità di scegliere se la sneakers sia o meno adatta al modo in cui vi siete vestiti. La buona notizia è che oggi le regole di etichetta sono più morbide ed è possibile crearsi uno stile personale, il che consente nella maggior parte dei casi di indossare le sneakers anche quando ci si reca al lavoro, in alcuni casi perfino con i pantaloni dell’abito. Vi consigliamo comunque di fare attenzione allo stile delle sneakers ed anche al colore, per creare un abbinamento che sia gradevole e non casuale e per cercare di trovare un buon compromesso. Ad esempio le sneakers beige o sulle tonalità del marrone si abbinano bene ad un outfit un po’ più serio anche se causal, come quello di ufficio. Da evitare in ufficio per l’uomo scarpe troppo eclettiche, colorate o strane, o le c.d. ugly sneakers che negli ultimi anni sono davvero molto di moda.
  2. Cercate di abbinare, se possibile, le sneakers agli accessori, ad esempio alla cintura. In questo modo richiamerete il loro colore e magari anche i materiali nel resto dell’outfit. Si tratta di una regola che vale soprattutto se usate le sneakers sul posto di lavoro e con i pantaloni. Per un look sportivo, invece, basta abbinare il colore delle sneakers con quello della polo ed ecco che il gioco è fatto.
  3. La sneakers e il calzino. Dato che le calze sono diventate un vero accessorio di tendenza per gli uomini, per quanto riguarda le sneakers sconsigliamo di optare di indossare senza calze. Non è igienico, salutare e potete anche farvi male. Vanno bene i calzini corti, i c.d. fantasmini, oppure il calzino più lungo magari con un abbinamento colorato, ma in questo caso fate in modo che l’outfit nel complesso non sia troppo eccentrico. Se scegliete un calzino fantasioso, no alla maglietta con mille colori, per intenderci.
  4. Le sneakers e l’abito. Chiariamo da subito una cosa: nonostante la moda abbia concesso di abbinare sneakers e abito da uomo (non quello eccessivamente formale, e di sicuro non l’abito con la cravatta) questa opzione non è considerata valida in moltissimi luoghi di lavoro che richiedono un abbigliamento formale. Di conseguenza, non potrete abbinare sneakers e abito in tutti i casi. In secondo luogo, c’è anche chi è del tutto allergico a questa libertà, e qui si va a gusti. Detto ciò, ormai l’abbinata sneakers e abito è sdoganata, tuttavia ci sono alcune regole da prendere in considerazione: l’abito non deve essere né classico né formale, meglio scegliere un abito con taglio slim. La lunghezza dei pantaloni è sopra la caviglia, e bisogna optare per una palette di colori scura come grigio scuro, nero, cuoio o blu e da evitare il nero e colori strambi.