I Vantaggi dell’idrocolonterapia

Vantaggi dell idrocolonterapia

Negli ultimi anni la pratica dell’idrocolonterapia è giunta alle luci della ribalta e sempre più persone richiedono delle informazioni circa questo rimedio così efficace per la pulizia del colon ed un maggiore benessere del corpo.

Si è superata la fase di paura dovuta alla scarsa conoscenza di questo metodo e oggi moltissime persone hanno confidenza con i grandi vantaggi dell’idrocolonterapia. Ma di che si tratta di preciso?
Quando si parla di idrocolonterapia si fa riferimento ad una tecnica di disintossicazione intestinale che utilizza solamente l’acqua a scopo curativo. Si tratta di un lavaggio dell’intestino, effettuato con metodi dolci e non traumatici, che ha lo scopo di eliminare tossine e scorie: permette la disintossicazione del corpo, combatte il gonfiore, aiuta contro i disturbi intestinali e permette anche di migliorare tanti altri problemi di salute, che non sono direttamente legati alla salute del colon.

L’idrocolonterapia è un antico metodo di irrigazione dell’intestino per mezzo dell’acqua a scopo di igiene e terapeutico. Esso consiste nella pulizia dell’ultimo tratto dell’intestino, chiamato intestino crasso, per mezzo di acqua e talora anche di alcune sostanze naturali come sali minerali ed infusi naturali di erbe, che vengono introdotti per via rettale per mezzo di una sonda apposita. l liquido rende fluide le feci, scioglie le scorie e le incrostazioni che nel corso degli anni si accumulano sulle pareti dell’intestino, favorisce l’espulsione del tutto naturale e non dolorosa delle sostanze tossiche e di rifiuto. Nel corso dell’idrocolonterapia l’acqua esercita una pressione sulla muscolatura intestinale e quindi viene effettuato un lavaggio naturale che favorisce l’eliminazione di tutte le scorie e le incrostazioni, favorendo così un maggiore benessere connesso alla pulizia di una delle parti fondamentali del nostro organismo.

Esistono diverse tipologie di idrocolonterapia. Innanzitutto il lavaggio dell’intestino può essere effettuato in laboratorio, per mezzo di un macchinario: il costo dell’intervento in questo caso va dai 100 ai 150 euro circa.

L’idrocolonterapia può anche essere fatta in casa, ma bisogna conoscere bene il metodo di esecuzione.

Sono molti i vantaggi che si ottengono da una seduta di idrocolonterapia: innanzitutto, ci si sente immediatamente più leggeri a causa della disintossicazione dell’organismo e della profonda depurazione. L’eliminazione di gas intestinale, muco e tossine giova alla sensazione di benessere e leggerezza; l’idrocolonterapia è usata anche per migliorare i sintomi di malattie come meteorismo, stitichezza, gonfiore addominale, colite, e permette di migliorare le malattie urologiche come cistite e infiammazione delle vie urinarie.

L’idrocolonterapia ha degli effetti benefici a breve termine, ma anche a lungo termine.

L’idrocolonterapia permette di eliminare sia le macroscorie, vale a dire feci muco e fecalomi, ma anche le piccole scorie e le sostanze di rifiuto che nel corso della vita si accumulano all’interno dell’intestino e che possono causare gonfiore e dolore.

In caso si soffra di patologie intestinali, disturbi digestivi, gonfiore allo stomaco, si può chiedere al proprio medico qualche informazione sull’idrocolonterapia.

Se desiderate saperne di più vi suggeriamo di visitare il sito web idrocolon-terapia.it, uno dei portali web più in assoluto esaurienti su questo specifico argomento.