Pavimento in gomma per interni e per esterni

Nella realizzazione di aree gioco, di aree ludiche e di aree sportive, gioca un ruolo fondamentale il pavimento in gomma. Le pavimentazioni in gomma sono estremamente versatili, pratiche e molto confortevoli e si prestano ad innumerevoli utilizzi.

I pavimenti in gomma, infatti, si utilizzano sia in ambienti chiusi, come in locali con destinazione d’uso particolare (es. palestre), che in ambienti all’aperto soggetti a grande traffico (es. cortili e camminamenti scolastici). La gomma rispetto ad altri pavimenti resilienti non sviluppa cariche elettrostatiche percettibili, ha speciali caratteristiche antiscivolo ed è resistente alle intemperie e ai raggi UV.

Caratteristiche della gomma EPDM

La pavimentazione è generalmente costituita da due strati: il tappeto di base ed il manto di usura. Per il manto di usura del pavimento in gomma sono utilizzati granuli di gomma EPDM di dimensioni variabili relazione alle particolari applicazioni. La gomma EPDM (Ethylene-Propylene Diene Monomer) è un elastomero prodotto attraverso la copolimerizzazione di etilene, propilene e di un diene (come il diciclopentadiene o altre molecole organiche con due doppi legami). L’EPDM esibisce una spiccata resistenza al calore, all’ozono, agli agenti atmosferici, al vapore ed alle sostanze polari, oltre ad avere eccellenti proprietà di isolamento elettrico. La resistenza a solventi, oli, idrocarburi e acidi concentrati è discreta. Oltre alle pavimentazioni antitrauma, il principale impiego è nella produzione di guarnizioni per veicoli e apparecchiature, tubi, cinghie, nell’isolamento elettrico, nella protezione UV e in una grande varietà di settori per applicazioni specifiche.

I pavimenti in gomma hanno quindi caratteristiche antitrauma, oltre ad assicurare caratteristiche di atossicità e antiscivolo. Il rivestimento inoltre è resistente al fuoco per poter essere installato anche in ambienti interni.

Diverse soluzioni per interno con pavimento in gomma

I pavimenti in gomma per interni si adattano a molteplici aree come spazi espositivi, show-room, scenografie, spazi comuni condominiali e ludoteche. Come esempi in questo articolo vengono riportate delle soluzioni con pavimentazione in gomma realizzate da BEN Progetti.

Un negozio nel cuore di Milano aveva bisogno di una pavimentazione che riuscisse a ricreare uno spazio morbido per far percepire a chiunque entrasse nel negozio un senso di morbidezza e fluttuazione. Il pavimento in gomma era la soluzione ideale, data la sua morbidezza ed elasticità, per ricreare questo tipo di ambiente dove il visitatore potesse venir coinvolto completamente nello spazio.

Lo stesso pavimento in gomma è stato usato per ricoprire il palco di un teatro di Parma, dove sarebbe andato in scena uno spettacolo che prevedeva la caduta di pioggia vera. Durante l’opera ad intervalli regolari sarebbe caduta una pioggia sottile che doveva rievocare un clima tetro e poco ospitale. Il pavimento della scenografia doveva avere quindi necessariamente delle caratteristiche antiscivolo e di drenaggio per poter eliminare velocemente l’acqua dal palco senza creare ristagni. Il pavimento inoltre doveva essere scuro per donare alla scena un’atmosfera tragica e doveva poter essere smontabile velocemente e trasportabile.

Anche le ludoteche sono luoghi che si prestano molto bene ad essere rivestiti con un pavimento in gomma. In uno spazio al chiuso per bambini a Genova è stato adottato un tappeto in gomma antitrauma; l’area oltre ad essere uno spazio dedicato alle feste private, nasceva anche come spazio espositivo museale dal design all’avanguardia. Lo spazio doveva revocare un concept preciso: fare esperienza diretta del mondo attraverso i sensi. I bambini in questo spazio possono toccare superfici e materiali diversi che vanno dal tessuto dei cuscini a forma di stella marina, al materiale gommoso di cui è costituito un elemento di arredo a valenza ludica a forma di anemone di mare, alla gomma granulare EPDM che costituisce il tappeto antitrauma e sviluppare uno spirito critico rispetto agli stimoli forniti. Oltre al tatto anche la vista viene sollecitata in modi diversi; infatti, il bambino si ritrova immerso in ambientazioni cangianti che richiamano in alcuni casi il fondale marino, in altri l’ambiente urbano.

Dove poter adottare il rivestimento in gomma all’esterno

Il rivestimento in gomma antitrauma è stata la soluzione ideale per rivestire un’area esterna multifunzionale di un resort in Croazia. Il pavimento in gomma è una soluzione bella e duratura per un’area gioco e dà inoltre la possibilità di creare ambientazioni originali e uniche. Il progetto prevedeva la realizzazione di dossi “morbidi” che costituissero un’attrattiva ed un gioco, non solo per i bimbi ma anche per gli adulti. Il cortile “antistress” dedicato alle attività ricreative e al relax è stato dotato anche di una parete perimetrale attrezzata per l’arrampicata (tipo free-climbing) e per questo si è reso necessario adottare un rivestimento in gomma antitrauma a forte spessore.

Un altro esempio dove si è reso necessario adottare un rivestimento in gomma all’esterno è una pista ciclabile inserita nel percorso ludico di un parco pubblico cittadino in provincia di Vicenza. È stato ricreato un percorso “accidentato”, con dossi, salite e discese, in gomma antitrauma, con decorazioni evocative di diversi tracciati, da interpretare da parte di bambini e ragazzi, con la possibilità di inventare schemi e percorsi sempre nuovi. I piccoli utilizzatori hanno potuto apprezzare la scelta dei colori della pavimentazione in gomma antitrauma e antiscivolo che danno all’area un notevole impatto visivo. Le caratteristiche del pavimento permettono un ottimo drenaggio dell’acqua piovana in modo da assicurare una perfetta agibilità dell’area con ogni condizione climatica e garantirne una lunga durata nel tempo.