Abbigliamento da donna per la primavera 2022

Cosa andrà di moda per questa primavera 2022? quali sono i capi di abbinamento da donna e i must have di questa stagione? Il tanto temuto periodo del cambio di stagione è alle porte ed è tempo di rinfrescare il guardaroba con indumenti primaverili. Si avvicina il momento di tornare ad osare, magari dopo un periodo caratterizzato da tute e guardaroba comodo.

Abbigliamento da donna: le tendenze per la primavera 2022

Le tendenze di questa primavera 2022 sono caratterizzate da colori shock, ma anche tinte fluorescenti. Si prediligono i toni vibranti e accesi, sgargianti e forti, senza rinunciare al bianco candido e immacolato. Dopo questi due anni di pandemia, le tendenze di questa primavera riprendono lo stile pop e incarnano il concetto di rinascita e di cambiamento.

Si assisterà ad un ritorno al passato, con uno sguardo ai mitici anni Sessanta, il decennio pop per eccellenza, caratterizzato dalle mode irriverenti ed audaci che hanno cambiato la moda di quel tempo. Abiti sexy, vestiti corti, abiti a trapezio, capi trasparenti e, ovviamente, il capo simbolo degli anni ’60: le minigonne. Senza dimenticare i top e le maglie con aperture cut out.

La scelta di questo decennio non è affatto casuale, proprio perché caratterizzato da una forte energia e da un vivace ottimismo con cui si guardava al futuro. Nella moda, ricordiamolo, nulla torna per caso, e in tempi come questi, segnati da sconvolgimenti e cambiamenti, c’è bisogno di uno stile che sappia osare e trasmettere leggerezza e vivacità. Ecco allora che il guardaroba del 2022 diventa un mix coloratissimo e divertente di audaci combinazioni. A questo link troverete molteplici opzioni, con alcune proposte di modelli delle migliori marche e in linea con le tendenze di questa spumeggiante primavera 2022.

 Colori sgargianti e tessuti all’avanguardia

Per chi ancora non ne fosse a conoscenza: il colore del 2022 è il Very Peri di Pantone. Se vi stesse chiedendo di cosa si tratta, parliamo di un lilla/bluastro che unisce il blu calmo e rilassante e l’energico e forte rosso. Questa unione è un elemento di novità nella moda, perché è la prima volta nella storia che Pantone crea un vero e proprio nuovo colore invece di sceglierne della palette.

Anche in questo caso, l’intento è quello di simboleggiare un nuovo inizio, ma anche il cambiamento che segue due anni di isolamento, ma soprattutto di grande incertezza e paura. Quello del Very Peri di Pantone è una tonalità sicuramente elegante e facilmente abbinabile con il bianco o con nuance dai colori neutri. Sostanzialmente il Veri Peri è l’incontro tra colori caldi e colori freddi, da cui nasce una nuance che incarna il mistero e la magia, ma che è al tempo stesso risulta luminosa e decisa.

I colori più gettonati sono sicuramente: il fucsia, il lime, il blu royal, l’arancione e il ceruleo. Per questo 2022 ritorna anche la tecnica del color block, ovvero l’accostamento cromatico in cui è possibile abbinare capi e abbigliamenti dalle tinte differenti e anche contrastanti tra loro, con l’intento di esprimere uno stile grintoso, forte e deciso. Tante le texture a disposizione su cui poter puntare in questa primavera 2022. Tra le più ricche e particolari troviamo le trame crochet, una texture che unisce ricami e lavorazioni all’uncinetto. Ma anche l’amatissimo ed intramontabile denim!

La moda primavera estate 2022 è anche caratterizzata da tanto raso sia per quanto riguarda i completi giacca e pantaloni, sia per i vestiti, ma in particolar modo per i tweed. In questo arcobaleno sgargiante e con infinite possibilità di abbinamento e texture non può mancare il bianco, pure e limpido e che sta bene con tutto.

I capi di tendenza della primavera 2022

Come anticipato, le minigonne, originarie degli anni ’60, tornano di moda. Per questa primavera 2022 la “mini” torna quindi sulle passerelle e su i manichini delle vetrine e spinge ad osare ed a mettere in mostra il proprio lato sexy e audace, con un vero e proprio invito a sperimentare e rinascere. Le meravigliose minigonne a vita alta e leggermente svasate tornano dunque a fare tendenza, gli abbinamenti possibili sono infiniti. Dalla classica camicia bianca al più audace top nude, fino ai micro top dai colori accesi e vivaci. Non mancano le texture con cui si ci può sbizzarrire e ovviamente il jeans.

 

Anche i pantaloni si riconfermano, come ogni anno, immancabili. Tra i modelli must ritroviamo i pantaloni dal taglio dritto, a sigaretta e a palazzo. Nonché gli intramontabili pantaloni in pelle.

La tendenza per questa stagione si concentra però su i motivi paisley, i disegni floreali e botanici e sulla tavolozza cromatica delle terre. La vita alta è la protagonista sia per le forme eleganti che per quelle sportive.

 

E per i vestiti? Nelle tendenze ritroviamo i colori sgargianti e luminosi a cui si aggiungono balze, rouches e volant. il tutto senza rinunciare a stampe floreali, strass e paillettes. Le proposte perfette per un pranzo primaverile con le amiche o per una cena all’insegna del romanticismo. E per le calzature vincono le sneakers, sulla cresta dell’onda da qualche anno, insieme alle silhouette affusolate e a punta dallo stile rétro e dai colori insoliti.