Il Glucomannano, alleato perfetto per la perdita di peso

glucomanno_800x400

Il Glucomannano è una fibra che si estrae dalla radice di Konjac, un tubero molto diffuso in Asia e tradizionalmente conosciuto per le sue proprietà gelificanti. In queste regioni, esso è stato da sempre utilizzato come rimedio naturale per la cura di disturbi comuni come asma, tosse, ustioni, malattie della pelle, ma anche in campo alimentare grazie al suo basso contenuto di carboidrati e zuccheri. Dalla radice di Konjac, infatti, si può ricavare una farina che può essere utilizzata per produrre pasta, pane e altri alimenti base che decisamente più leggeri rispetto a quelli prodotti con la normale farina.

Nei tempi più recenti, la fama del Glucomannano è giunta fino in Occidente, dove il suo consumo è cresciuto in modo smisurato, specialmente grazie alle incredibili proprietà che gli vengono attribuite in grado di favorire la perdita naturale di peso.

Ma vediamo più da vicino quali sono queste proprietà del Glucomannano e come esso può agire sul nostro corpo per aiutarci ad ottenere la linea perfetta.

È ampiamente noto che uno dei primi passi per dimagrire e favorire la depurazione dell’organismo è quello di seguire una dieta ricca di fibre, che possano aiutare a tenere sotto controllo il colesterolo e la glicemia, e favoriscono l’espulsione di tossine. Come fibra naturale, una delle caratteristiche principali del Glucomannano è la sua proprietà gelificante. Una volta assorbito dal nostro corpo, infatti, esso ha la capacità di attirare a se i liquidi ingeriti, e di aumentare il proprio volume di circa 60-100 volte, il che genera un senso di pienezza e sazietà nel nostro stomaco. Questa sua particolarità ha reso molto frequente l’utilizzo di  Integratori a base di Glucomannano che possono rivelarsi un ottimo alleato per contrastare la fame nervosa e favorire la sazietà. La riduzione dell’appetito, infatti, può aiutarci molto durante un regime di dieta rigido, minimizzando il rischio che il senso di fame continuo e frequenti spuntini fuori pasto rendano vani tutti i nostri sforzi.

Assumendo una dose di almeno 4 gr al giorno di Glucomannano, e seguendo al contempo una dieta ipocalorica, si stima che si possa ottenere una perdita di peso più consistente.

Alcuni studi hanno inoltre dimostrato che una sana alimentazione accompagnata dall’assunzione di fibre, può ridurre il rischio di malattie cardiache e diabete. Il Glucomannano, pertanto, sarebbe in grado di contrastare l’assorbimento dei grassi e degli zuccheri, il che gli attribuisce importantissime proprietà ipocolesterolemizzanti e ipoglicemizzanti e rende il suo consumo benefico per soggetti in sovrappeso e per favorire la  riduzione del colesterolo.

Non meno importante è anche la funzione lassativa attribuita al Glucomannano. Esso infatti è considerato una fibra pulitrice, che può favorire l’espulsione delle tossine e dei batteri dal nostro corpo, depurandolo senza incidere sulla naturale assunzione di minerali e altre sostanze nutritive essenziali per la nostra salute.

Come abbiamo visto, grazie alle sue proprietà uniche, il Glucomannano può rivelarsi un  toccasana per la salute del nostro organismo, il che gli è valso negli ultimi anni l’appellativo di vero e proprio Superfood, che può essere facilmente introdotto in un percorso di dieta bilanciato ed equilibrato.